LISUG

Lisug, Libero Sindacato Ufficiali Giudiziari

Sei in

News

Elenco completo delle notizie pubblicate

PREPENSIONAMENTI NELLA P.A.

La Circolare sul prepensionamento dei pubblici dipendenti - Il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’innovazione Madia, ha emanato una circolare prepensionamento per i dipendenti pubblici Il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’innovazione Madia, ha emanato una circolare (la nr. 4/2014) con la quale si forniscono alle PA, gli indirizzi applicativi sul ricorso all’istituto del cosiddetto “prepensionamento”, per riassorbire le eccedenze di personale conseguenti alla riduzione delle (...)
30.05.2014
Invia questo articolo via email segnala ad un amico

Durata irragionevole del processo.

La disciplina dell’equa riparazione recata dalla cd. Legge Pinto (legge n. 89 del 2001), benché abbia espressamente regolamentato le conseguenze dell’irragionevole durata del processo, allo scopo di adempiere al monito rivolto allo Stato italiano della Corte di Strasburgo, aveva dato luogo a diversi contrasti tra giudizi nazionali ed europei in ordine a molteplici profili, concernenti lo standard della ragionevole durata, le condizioni del diritto all’indennizzo per il danno non patrimoniale, (...)
20.05.2014
Invia questo articolo via email segnala ad un amico

Funzionari UNEP. Licenziamento senza preavviso. Risposta a quesiti vari relativi alle pendenze di natura economica all’atto della cessazione del rapporto di lavoro.

Con riferimento al recupero degli emolumenti indebitamente corrisposti durante il periodo di sospensione obbligatoria dal lavoro dei due dipendenti indicati in oggetto, si fa presente quanto segue. Per il recupero delle somme erogate in misura maggiore rispetto al dovuto, il Capo dell’Ufficio giudiziario, nella fattispecie il Presidente del Tribunale di "omissis", dovrà provvedere all’invito e contestuale costituzione in mora degli ex dipendenti, indicando che i versamenti dovranno essere (...)
19.05.2014
Invia questo articolo via email segnala ad un amico

Il Contratto collettivo nazionale di lavoro

L’art. 24 del Contratto collettivo nazionale di lavoro del 22.01.2004 regolamenta le sanzioni disciplinari per i dipendenti pubblici degli enti locali. In base alla gravità dell’infrazione si passa dal semplice richiamo verbale al licenziamento senza preavviso. Sanzioni disciplinari per i dipendenti pubblici: Primo grado Il primo grado delle sanzioni disciplinari per i dipendenti pubblici contempla il rimprovero verbale, il rimprovero scritto e una sanzione pari a 4 ore di retribuzione. Il (...)
15.05.2014
Invia questo articolo via email segnala ad un amico

Geografia giudiziaria: Orlando ripristina sezioni distaccate isole minori

Il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, con proprio decreto, ha ripristinato il funzionamento delle sezioni distaccate insulari di Lipari, Portoferraio e Ischia. La sezione distaccata di Ischia potrà riprendere le proprie funzioni dal prossimo 9 giugno, quelle di Lipari e Portoferaio dal prossimo 6 ottobre. Il provvedimento rientra nella logica dei correttivi alla già avvenuta revisione della geografia giudiziaria ed ha lo scopo di favorire la fruizione del servizio giustizia nelle (...)
10.05.2014
Invia questo articolo via email segnala ad un amico

Istituzione del codice tributo per il recupero da parte dei sostituti d’imposta delle somme erogate ai sensi dell’articolo 1 del decreto-legge 24 aprile 2014, n. 66, mediante il modello di pagamento F24

L’articolo 1 del decreto-legge 24 aprile 2014, n. 66, al fine di ridurre nell’immediato la pressione fiscale e contributiva sul lavoro e nella prospettiva di una complessiva revisione del prelievo finalizzata alla riduzione strutturale del cuneo fiscale, prevede un credito a favore di lavoratori dipendenti e assimilati che non concorre alla formazione del reddito. Il credito è riconosciuto in via automatica dai sostituti d’imposta di cui agli articoli 23 e 29 del decreto del Presidente della (...)
08.05.2014
Invia questo articolo via email segnala ad un amico

PROCESSO CIVILE TELEMATICO - aggiornamento

Il 30 aprile 2014 sono state pubblicate in G.U. le nuove specifiche tecniche del 16 aprile 2014, previste dall’art. 34 del D.M. n. 44/2011, che sostituiranno, dal 15 maggio 2014 (data di entrata in vigore), quelle emanate il 18 luglio 2011. A seguire si evidenziano le novità più importanti introdotte dalle nuove specifiche tecniche. Nuove modalita’ di autenticazione (Artt. 2 e 6). Viene introdotta una nuova modalità di autenticazione (autenticazione a due fattori) che si basa sull’utilizzo (...)
03.05.2014
Invia questo articolo via email segnala ad un amico
Michele Tota: Ho avuto il piacere e l’onore di conoscerlo (...)
Amodei Alfonso - Ufficiale Giudiziario in pensione dal 2006.: Condoglianze. Collega napoletano Amodei (...)
Selda: Grazie per queste informazioni, le condivideremo
senza firma: Carissimo Alfonso, come dimenticarti? Come (...)
AMODEI ALFONSO: Sono Amodei Alfonso, ufficiale giudiziario (...)
Pierluigi Ferrari: Vorrei esternare il mio disappunto su quanto (...)
Un collega: Le ricerche telematiche, quando e se verranno (...)
senza firma: Sono il vincitore virtuale nella graduatoria (...)