LISUG

Lisug, Libero Sindacato Ufficiali Giudiziari

Sei in

Giurisprudenza
CIVILE
Corte dei Conti

Responsabilità contabile e amministrativa - Azione di responsabilità amministrativa - Onnicomprensività del trattamento economico per i dipendenti pubblici - Compensi extra retribuzione - Consentiti in presenza di apposite disposizioni - Conferimento incarichi professionali ai pubblici dipendenti da parte dell’amministrazione - Imparzialità della P.A. - Violazione - Sussiste.

28.04.2007
Invia questo articolo via email segnala ad un amico

Responsabilità contabile e amministrativa - Azione di responsabilità amministrativa - Onnicomprensività del trattamento economico per i dipendenti pubblici - Compensi extra retribuzione - Consentiti in presenza di apposite disposizioni - Conferimento incarichi professionali ai pubblici dipendenti da parte dell’amministrazione - Imparzialità della P.A. - Violazione - Sussiste.

- È inammissibile l’eccezione di prescrizione sollevata per la prima volta dal difensore del convenuto nel giudizio di responsabilità amministrativa all’udienza di discussione, in quanto tardiva, giusta il combinato disposto dell’art. 26 del regio decreto n. 1092/1933 e dell’art. 167 comma 2° c.p.c., come novellato dall’art. 2 comma 3° lett. b) ter del decreto legge n. 35/2005 convertito nella legge n. 80/2005.

SEZ. GIUR. REGIONE SICILIA - sentenza 26 marzo 2007 n. 801

84 Kb

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Un messaggio, un commento?
  • (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

Link ipertestuale (opzionale)

(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, è possibile indicare di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)

Aggiungi un documento
Chi sei? (opzionale)