LISUG

Lisug, Libero Sindacato Ufficiali Giudiziari

Sei in

News

Giustizia: linee guida del Ministero della Giustizia per l’anno 2013

09.01.2013
Invia questo articolo via email segnala ad un amico

Giustizia: linee guida del Ministero della Giustizia per l’anno 2013

Il Ministro della Giustizia, Paola Severino, con la direttiva del 12 dicembre 2012, ha definito per l’anno 2013 gli obiettivi, le priorità i programmi e le direttive generali cui dovrà uniformarsi l’azione dell’intera struttura amministrtiva, coerentemente con le linee programmatiche del Governo. Di seguito, alcune delle priorità sottolineate dal Ministro: • attuazione delle disposizioni normative in materia di riorganizzazione della distribuzione sul territorio degli uffici giudiziari; • cooperazione internazionale; • prosecuzione e sviluppo dei progetti di innovazione tecnologica nella gestione dei procedimenti giudiziari, civili e penali; • miglioramento delle condizioni detentive negli istituti penitenziari; • revisione del sistema dei Servizi minorili della Giustizia, anche in funzione di prevenzione della delinquenza minorile.

Giustizia: linee guida del Ministero della Giustizia per l’anno 2013

42.5 Kb
Legge di stabilità 2013 - Giustizia

1.2 Mb