LISUG

Lisug, Libero Sindacato Ufficiali Giudiziari

Sei in

Giurisprudenza
CIVILE
Corte dei Conti

Pubblico impiego - Generalità - Dipendenti che svolgono funzioni ispettive o comunque in missione - Autorizzazione all’utilizzo del mezzo proprio - Dopo l’entrata in vigore dell’art. 6, comma 12, del D.L. n. 78 del 2010 - Possibilità - Sussiste solo ai fini di ottenere la copertura assicurativa dovuta in base alle vigenti disposizioni - Non sussiste ai fini di ottenere il rimborso delle spese sostenute.

22.04.2011
Invia questo articolo via email segnala ad un amico

Pubblico impiego - Generalità - Dipendenti che svolgono funzioni ispettive o comunque in missione - Autorizzazione all’utilizzo del mezzo proprio - Dopo l’entrata in vigore dell’art. 6, comma 12, del D.L. n. 78 del 2010 - Possibilità - Sussiste solo ai fini di ottenere la copertura assicurativa dovuta in base alle vigenti disposizioni - Non sussiste ai fini di ottenere il rimborso delle spese sostenute.

A seguito dell’entrata in vigore dell’art. 6, comma 12, del decreto legge n. 78 del 2010, convertito con modificazioni dalla legge n. 122 del 2010, il dipendente che svolge funzioni ispettive e comunque in missione, nei casi in cui l’orario dei servizi pubblici di linea non sia conciliabile con lo svolgimento della missione o tali servizi manchino del tutto, può ancora essere autorizzato all’utilizzo del mezzo proprio, con il limitato fine di ottenere la copertura assicurativa dovuta in base alle vigenti disposizioni, mentre non gli può più essere riconosciuto il rimborso delle spese sostenute nella misura antecedentemente stabilita dal disapplicato art. 8 della legge n. 417 del 1988, anche nell’ipotesi in cui tale mezzo costituisca lo strumento più idoneo a garantire il più efficace ed economico perseguimento dell’interesse pubblico (1).

CORTE DEI CONTI, SEZ. RIUNITE IN SEDE DI CONTROLLO - deliberazione 5 aprile 2011 n. 21 - Pres. Giampaolino, Rel. Targia (la questione era stata rimessa alle SS.RR. con deliberazione n. 119/2010, del 13 dicembre 2010, dalla Sezione regionale di controllo per la Regione Liguria).

77.9 Kb