LISUG

Lisug, Libero Sindacato Ufficiali Giudiziari

Sei in

Attività sindacale
ALTRO...

Un saluto sincero ed affettuoso al collega Amato Mazzetti.

19.11.2010
Invia questo articolo via email segnala ad un amico

Un saluto sincero ed affettuoso al collega Amato Mazzetti.

Carissimo Amato,

dirti che mi spiace che tu vada in pensione mi pare superfluo eppure sento che devo dirtelo perchè effetivamente mi spiace molto non averti più fra noi. So che sarai comunque sempre presente con la tua proverbiale preparazione e con la tua encomiabile discrezione a darci una mano se e quando avremo bisogno del tuo aiuto.

Goditi il tempo libero che d’ora in poi avrai e ti consiglio,come fa Seneca nella lettera a Lucilio, di farne il miglio uso possibile per te e i tuoi familari.

un abbraccio

pio


La Segreteria Nazionale del LISUG è idealmente accanto ad Amato nel momento in cui lascia, dopo tantissimi anni, una professione che ha tanto amato.

Il collega Mazzetti è stato un faro per tanti giovani Colleghi ed un esempio per tutti.

Mancherà a tutti noi la sua attiva partecipazione alle riunioni ed il suo rude approccio che nasconde un cuor d’oro.

Sarai comunque con noi, Amato.

A presto


nino laganà